Rai 3
Televideo

Puntata del 25/10/2001

PERCHE' I DENTI NON FANNO PARTE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE?

in onda il 25.10.01

di - Salute

Autori: Giovanna Corsetti
Stagioni: 2002
Argomenti: Salute
Inchiesta: Perché?

RAGAZZA
Perché se pago il servizio sanitario nazionale, quando ho bisogno di curarmi un dente devo pagare un dentista privato?



MILENA GABANELLI IN STUDIO
Buonasera. E' una domanda che non ci facciamo nemmeno più, però sarebbe doveroso capire Il perché. E i perché di oggi, nostra ultima puntata, sono tanti.
Perché molte case automobilistiche al posto della ruota di scorta normale ci mettono il ruotino, perché i prodotti omeopatici in Italia costano il doppio o il triplo che in Francia, pur essendo gli stessi. Perché i portatori di handicap quando devono rinnovare la patente per l'automobile la pagano come la patente di un camion, perché i cosmetici da profumeria non scadono mai. Le risposte ci sono. Chiare e ovvie? Ovviamente no. Partiamo con i denti, e partiamo dal presupposto che i denti siano una parte fondamentale della nostra salute. Tutti paghiamo il S.S.N. che di suo non brilla pero' e' in grado di fornire a tutti un'assistenza sanitaria, nel caso dei denti, il servizio pubblico e' in grado di assistere l'% della popolazione. Giovanna Corsetti



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Per capire come funziona il nostro servizio sanitario nazionale in fatto di denti andiamo a vedere l'istituto George Esatman, l'ospedale dove vanno i cittadini di Roma quando hanno mal di denti.


TESTIMONIANZE PAZIENTI - ROMA


UOMO
Qui c'è una lentezza di fare un dente tre mesi. Dico intanto che aspetto con tre mesi cascano?


SIGNORA ANZIANA
C'è un affollamento enorme. Le persone vengono tutte qui, i dentisti sono troppo cari&.


DONNA
Se me devo mette un dente, 'na capsula te fanno aspettà tre mesi!!!


DONNA 2
Qui è la massa che dovrebbe ribellarsi, invece tutte le pecore stanno lì ad aspettare ore, giorni&


SIGNORA ANZIANA
Come faccio a mangiare, sto prendendo la roba con la cannuccia.

DONNA 2
Non ci hanno mai curato, si cura solo chi ha i soldi.


DONNA 3
La sanità sicuramente su questa cosa fa acqua da tutte le parti!!!



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Entriamo: ovunque c'e' gente che aspetta.


TESTIMONIANZE PAZIENTI - ROMA


UOMO
I tempi d'attesa qui sono molto lunghi addirittura di parla di un anno, di due anni!



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Questo signora cos'e'?


DONNA
È l'appuntamento per mia figlia: 20/6/2003



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
È in base alle code che ci sono?


DONNA
Penso di sì.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Scendiamo di un piano e andiamo anche noi alle prenotazioni
sono appena le nove e i 3 sportelli sono già tutti intorno al numero 90 chi e' in coda ci spiega che dalle 8,30 alle 12,30 nelle 4 ore d'apertura i display si scaricano e ricominciano a contare almeno 3 0 4 volte, cioè un migliaio di richieste al giorno!!!


TESTIMONIANZE PAZIENTI - ROMA


UOMO
Dico ma vi volete organizzare per accogliere più persone?


DONNA
Ma perché far aspettare tutto questo tempo alla gente?


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Come si fa a stare 3 anni con un dente cariato o dolorante?!?
giriamo la domanda al direttore sanitario.


DANIELE BAFFONI - Direttore Sanitario ospedale G. Eastman - Roma

L'Eastman, diciamo ha una lista d'attesa piuttosto lunga purtroppo, perché l'Eastman, non solo risponde all'utenza della regione Lazio, ma risponde anche all'utenza di tutto il centro - sud, per cui si riversano tutti in questo ospedale che cerca di fare direi più del massimo di quello che si può fare in una struttura ospedaliera.


TESTIMONIANZE PAZIENTI


RAGAZZO
Io vengo da Viterbo, dalla provincia


UOMO
Da Caserta.


DONNA
Fondi


RAGAZZO
Frosinone


SIGNORA ANZIANA
Da Sezze.


UOMO
Da Napoli


RAGAZZA
Dalla Calabria.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
E in Calabria non ci sono strutture pubbliche che possano fare&.


RAGAZZA
No, no, no!


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Come mai non ha pensato di rivolgersi ad un privato?


UOMO
Sinceramente non ce la faccio a sostenerlo, ho 3 figli.


RAGAZZA
Prendiamo il treno verso mezzanotte, arriviamo qua all'appuntamento la mattina presto, poi il tempo di mangiare qualcosa e tornare a casa.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
È faticoso?



RAGAZZA
Si. Diciamo che noi che l'abbiamo fatto per circa 5 anni ormai.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

5 anni come pendolari della sanità e sono un'infinita'!


UOMO
Ho preso il treno stamattina e ritorno oggi pomeriggio.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Ma perché questi pazienti fanno centinaia di km per curarsi un dente?


GIUSEPPINA DI FOLCO - Responsabile Medicina ospedale G. Eastman

Perché il paziente è già stato trattato per quella cosa nelle proprie USL e non è stato trattato nella maniera adeguata e quindi a quel punto.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Sono stati curati male?



GIUSEPPINA DI FOLCO - Responsabile Medicina ospedale G. Eastman

Si.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Ma come mai. non hanno personale motivato, non hanno fondi, non hanno macchinari, cioè che cosa li blocca?



GIUSEPPINA DI FOLCO - Responsabile Medicina ospedale G. Eastman
Nella sua domanda ci sono già parecchie risposte. Però spesso non so se è anche una volontà. Il SSN non se ne preoccupa abbastanza.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
In che senso, non ci sono ospedali da Roma in giù?


EMANUELA ORTOLANI - Responsabile Pronto Soccorso ospedale G.Eastman
Questo è l'unico pronto soccorso specialistico del centro sud, è un reparto che è stato creato in occasione dei campionati mondiali. E' stato potenziato come organico nel periodo dell'anno giubilare, perché si prevedeva una maggiore affluenza.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Ma perché non abbiamo mondiali e Giubileo tutti gli anni? E invece, tutta l'Italia del sud e tutta quella Roma che vuol ricorrere al dentista pubblico deve andare in quest'unica clinica. E al nord, saranno messi meglio?
Andiamo a Bologna, città nota per la puntualità dei servizi, e vediamo com'e' organizzato il reparto di odontoiatria pubblica, ovvero il Beretta.
Ho fatto una telefonata: volevamo alcune informazioni. La prima risposta e' "non siamo disponibili".
Trattandosi di luogo pubblico, finanziato da denaro pubblico, nulla ci vieta di andare a vedere come funzionano le cose:




VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

È possibile parlare con un responsabile o qualcuno dei medici?


INFERMIERA
Al secondo piano c'è il dottor Cornacchia Nicola.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Grazie mille signora. Un piano più su c'e' lo studio del dottor Cornacchia.
e' al telefono ci riceverà subito e invece.


INFERMIERA - ospedale Beretta
La smetta di riprendere, un secondo mi parli per favore.
Io ho parlato con il responsabile, alla vostra richiesta di filmare, è stata data una risposta negativa.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Ma che problema c'e' a chiederle che tipo di cure ricevono i cittadini?
Subito dopo chiamano le relazioni esterne.



(Autrice al telefono)
"&una volta ricevuta la sua risposta e' stata fatta una riflessione in più e ci siamo domandati perché per l'informazione pubblica non si poteva andare in un posto pubblico a chiedere cosa curano dei denti dei cittadini?"


Ci rispondono che stiamo violando la privacy dei cittadini.


"Non sto chiedendo nulla a chi non vuol rispondere. Sono fuori da una porta chiusa a aspettare".


Aspettiamo, ma il dottor Cornacchia non ci riceve, al suo posto arriva la polizia.


POLIZIOTTO: Siete dei giornalisti voi?


AUTRICE: Siamo dei giornalisti!



POLIZIOTTO: Di che istituto chiedo scusa?


AUTRICE: Rai, Raitre, Report!


POLIZIOTTO: Scusi potrei avere dei documenti?


AUTRICE: come no!


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

E poi arriva l'intera Asl e solo alla fine il dottor Cornacchia, l'unico con cui avevamo chiesto di parlare.


DANILO DI DIODORO - Responsabile Relazioni Esterne, AUSL

(Rivolgendosi al dottor Cornacchia)
Allora hai fatto benissimo, ottima scelta perché è così che bisogna fare.
Loro hanno fatto una richiesta, non sono stati autorizzati, quindi non potevano entrare.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
È cosi' che bisogna fare non poter rispondere a una semplice domanda? noi le avremmo chiesto semplicemente: può spiegarci che tipo di cure vengono erogate ai cittadini in materia di denti. Punto.


DANILO DI DIODORO - Responsabile Relazioni Esterne, AUSL

Allora tu non sei autorizzato a rispondere, quindi.


NICOLA CORNACCHIA - Responsabile Beretta

Io non le posso rispondere anche perché non ho la competenza in quanto io sono un referente&.

DANILO DI DIODORO - Responsabile Relazioni Esterne, AUSL

No, no. Basta, basta&.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Cioe' lei non sa che tipo di cure vengono effettuate qui'?



DANILO DI DIODORO - Responsabile Relazioni Esterne, AUSL
Basta, per favore non dire altro&


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Cioè non sa che tipo di cure vengono erogate!


DANILO DI DIODORO - Responsabile Relazioni Esterne, AUSL
Allora per cortesia dobbiamo chiedere a loro di accompagnare tutti fuori o possiamo andare fuori?
Poi venite nell'ufficio delle relazioni esterne e parliamo sul perché.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Il risultato di questa incursione e' che, a distanza di una settimana, qualcuno e' diventato disponibile a spiegarci come funziona l'odontoiatria pubblica.



GIAMBATTISTA SPAGNOLI - Direttore Sanitario AUSL BO
A livello città di Bologna, realtà certamente e particolarmente ricca, persone di aspettative di servizio particolarmente alte normalmente si rivolgono al privato.


TESTIMONIANZE PAZIENTI - Bologna


RAGAZZO
Di solito vado dal mio dentista adesso è un emergenza perché oggi il mio dentista oggi è chiuso.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Perché non sceglie come per altre cose il servizio pubblico?


RAGAZZO
Per una questione di comodità e poi di fiducia



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

E chi non e' ricco?
Immaginiamo che avrà un ottimo servizio visto il deserto che c'e' nelle sale d'attesa!


Benvenuti al servizio di prenotazione telefonica.


Autrice al telefono: vorrei prenotare per una otturazione a un dente&


Operatrice: noi prenotiamo prima la visita, poi il medico che la visiterà, valuterà il da farsi.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Spieghiamo che siamo già stati visitati ed abbiamo bisogno di un'otturazione, ma non cambia nulla. Andiamo personalmente alle prenotazioni, niente da fare e c'e' da aspettare!'


IMPIEGATA CUP
I tempi di attesa qui a Montebello sono molto lunghi, cioè andiamo al 20 di dicembre.


Autrice: Se devo fare la pulizia dei denti anche in quel caso ho bisogno di una visita?


Impiegata CUP: sì.


Autrice: È quanto costa?


Impiegata CUP: 18.900, 20.000 lire.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Ma perché per una semplice pulizia dei denti che costa 20.000 devo prima farmi visitare? e' come dire andate da un privato!


TESTIMONIANZA PAZIENTE - BOLOGNA


DONNA
La cosa strana è che se uno trova un dente cariato&no, qui non si cura.
Bisogna andare da un'altra parte e lì sono chiuse le visite, le prenotazioni. Perciò è una cosa assurda che uno si serva qui e poi rimanga scoperto.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Meno del 7% dei cittadini si rivolge al servizio ssn per problemi ai denti e solo l'un per cento riesce a concludere tutto il ciclo di cure, ma perché?


DANIELE BAFFONI - Direttore sanitario ospedale G. Eastman - Roma

Purtroppo, bisogna anche dirlo ci sono delle strutture che erogano soltanto delle semplici visite e non tolgono il mal di denti.


PAZIENTE
Noi andiamo là, ci fa male un dente, non c'è l'anestesia non c'è il dottore


DANIELE BAFFONI - Direttore sanitario ospedale G. Eastman - Ro
ma
Non sono diciamo con un'attrezzatura, loro dicono idonea per fare questa cura


PAZIENTE
Allora ci dicono andate dal vostro medico, dal dentista che ci pensa lui!


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRIC
E
Noi pero' ancora non abbiamo capito perché se ci fa male un dito in qualunque ospedale possono farci una lastra e una fasciatura e se invece abbiamo un ascesso in bocca, il servizio pubblico non ci cura?


PAOLO AMORI - Presidente Nazionale ANDI

Un servizio odontoiatrico è un servizio estremamente costoso per cui c'è di base una difficile sostenibilità economica per il fondo sanitario nazionale del le cure odontoiatriche.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Curare i denti costa troppo e, mancano i dentisti pubblici
e' quanto ci viene detto anche dal Ministero della Sanità, in un'intervista scritta, vuol dire che non ci curano perche' non hanno abbastanza soldi?


GIUSEPPE CASSARO - Responsabile Ortodonzia ospedale G. Eastman

No. È una mancanza di cultura, una mancanza di cultura.
Le strutture pubbliche non hanno mai affrontato un'assistenza reale per un'odontoiatria di buon livello. È stata demandata completamente ai privati.

DANIELE BAFFONI - Direttore sanitario ospedale G. Eastman - Roma
C'è un servizio di odontoiatria privato e non pubblico e quello che c'è di pubblico è molto poco.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
E il rapporto qual e'?



DANIELE BAFFONI Direttore sanitario ospedale G. Eastman - Roma

Al massimo un 5 operatori sanitari del pubblico rispetto a 100 operatori del privato.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

In altre parole il servizio pubblico se ne lava le mani!!!
eppure, secondo il medico di base , quello che fa le nostre impegnative, il cittadino che paga le tasse ha diritto all'assistenza sanitaria anche odontoiatrica.


VINCENZO LIOTTI - Medico di Base

In linea di principio diciamo che a fronte di un ticket il paziente può effettuare qualsiasi cura medica, la devitalizzazione, la carie e diciamo che in parte facendosi carico di un onere superiore può anche risolvere il problema di tipo protesico.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Cioè se pago un ticket superiore mi viene fatta anche la capsula, la corona, il perno&



VINCENZO LIOTTI - Medico di Base

Esatto


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Cioè, io pago i materiali e lo stato paga il medico



VINCENZO LIOTTI - Medico di Base
E lo stato paga il medico che fa la funzione in quel momento


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Quindi, in concreto, quando un cittadino va a farsi un ponte in ospedale, per esempio, quanto spende?


LUCA CORDARO - Resp. Implantologia ospedale G. Eastman

Per un ponte di tre elementi arriva a pagare circa dai 2 milioni e mezzo ai tre milioni.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

E privatamente?



LUCA CORDARO - Resp. Implantologia ospedale G. Eastman

Circa 7 milioni e mezzo diciamo.



PAZIENTE
Per un lavoro completo tra apparecchi fisso e mobile all'incirca 12 milioni



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
E invece nel pubblico?



PAZIENTE
Non superiamo i tre milioni.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRIC
E
Dieci milioni di differenza?



PAZIENTE

All'incirca dieci milioni.


GIUSEPPE CASSARO - Responsabile Ortodonzia ospedale G. Eastman

Potrebbe fare un rapporto di 1/5. Cioè quello che costa tre milioni qua costa 15 milioni privatamente.


CITTADINO
I dentisti privati, gli studi dentistici hanno dei prezzi così esosi, non c'è un controllo, non c'è niente, non è possibile, hanno tutti i miliardi


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Sara' per questo che tutti preferiscono fare i dentisti privati?


PAOLO AMORI - Presidente Nazionale ANDI

Se non vengono messi a concorso i posti nel SSN, non si può dire che i dentisti non vogliono andare nel SSN, perché non ci sono i posti!?


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Abbiamo chiesto al ministero della Sanità a quando risalissero gli ultimi concorsi per l'odontoiatria pubblica, ma sempre per iscritto ci fanno sapere che sono informazioni non disponibili, cioè il ministero non sa neppure quando c'e' stato l'ultimo concorso e poi ci scrive che mancano i dentisti!
ma cosa bisogna fare per poter curare i cittadini.



DANIELE BAFFON- Direttore sanitario ospedale G. Eastman - Roma

Esatto. Creare un sistema sanitario nazionale che riguardi l'odontoiatria di base.


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

E che allo stato attuale mi sembra si possa dire non esiste?



DANIELE BAFFONI - Direttore sanitario ospedale G. Eastman - Roma

Allo stato attuale direi proprio che non esiste".


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Il servizio pubblico di fatto non esiste , ma se ricorro ad un'assicurazione privata ho la copertura sui denti?



STEFANO MECCA - Assicuratore Lloyd Adriatic
o
Non sono contemplate in garanzia le cure odontoiatriche di tipo conservativo, protesico, implantologico.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRI
CE
Cioè i denti non sono compresi?


STEFANO MECCA - Assicuratore Lloyd Adriatico

Tutte le compagnie hanno questa esclusione specifica, dettata probabilmente dal fatto che è un tipo di ricorrenza più frequente



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE

Cioè e' sicuro che uno dal dentista prima o poi ci va?



STEFANO MECCA- Assicuratore Lloyd Adriatico

Sì. Ci va e spende tanto.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Le assicurazioni hanno paura dei conti del dentista, il SSN non e' in grado di curarci, i dentisti privati ci rapinano ma un'alternativa viene da Torino: il supermarket del dente! Una catena di dentisti privati che hanno deciso di guadagnare sulla quantità ! I prezzi? Quelli del SSN, e sentite un po' cosa costa una capsula!


MASSIMO VERDERONE - Fondatore Dentitalia

Una capsula in resina viene 380mila lire


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
E in oro e porcellana?


MASSIMO VERDERONE
Da 570mila fino alle 650mila lire


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Una devitalizzazione?


MASSIMO VERDERONE - Fondatore Dentitalia

100mila lire a canale.


TESTIMONIANZE PAZIENTI TORINO


DONNA
Io ho speso 8 milioni in altri posti mi hanno chiesto il doppio!
Per me è poco, sono sincera, per il lavoro che mi stanno facendo, son rimasta!!!


VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Voi come fate a farcela con questi prezzi?


MASSIMO VERDERONE - Fondatore Dentitalia

E' un prezzo stabilito dal Ministero, se il Ministero ha adottato un tariffario così diciamo che è sufficiente per il medico e tutta l'équipe.



VOCE FUORI CAMPO DELL'AUTRICE
Le e' stata rilasciata regolare fattura?


DONNA
Certo e l'abbiamo anche scaricata!



MILENA GABANELLI IN STUDIO

Forse, se ci venisse chiesto, si scoprirebbe che saremmo anche disposti a pagare un po' di più al Servizio Sanitario nazionale in cambio di una seria assistenza odontoiatrica. Visto che non c'e' un'assicurazione privata che passa le cure ai denti. Ad esclusione di alcune categorie già povere di loro, come i dirigenti di aziende importanti, i giornalisti, ma non tutti, io per esempio devo pagare. E andiamo avanti.

Rai.it

Siti Rai online: 847