Rai 3
Televideo

Puntata del 20/04/2003

PERCHE'...TANTE ANTENNE?

in onda il 20.04.03

di - Società

PERCHE'...TANTE ANTENNE?

Stagioni: 2003
Autori: Bernardo Iovene
Argomenti: Società
Inchiesta: Perché?

AUTORE(In treno) Questi sono i tetti di Milano, un'antenna per ogni palazzo. Questi sono i tetti di Bologna, un'antenna per ogni palazzo. Prossima fermata Roma Termini (immagini di tetti coperti da antenne). D - che effetto le fa vedere questo fili che scendono dai palazzi?PASSANTE E che effetto mi fa? Brutto, bruttissimo, di vergogna; io ho abitato in Svizzera, una antenna per ogni palazzo.SIGNORA 1 Perché vedere tutte quelle antenne che tintinnano a tutti i venti, è meglio una antenna, ben messa, forte è meglio che tante antenne.AUTOREQuesta e' Roma capoccia, o meglio la capoccia di Roma.IN STUDIO MILENA GABANELLI Sono migliaia le antenne sui tetti di Roma, che abbiamo preso ad esempio, ma sono anche in tante altre città, e questo perché ognuno si è messo la sua, ma perché? Bernardo Iovene.CARLO PARODI - Pres. Associazione Naz. Amministratori Condominio Non c'è questa sensibilità di fare le cose veramente in comune ognuno pensa ad ottenere un suo risultato per cui ognuno si mette la sua antenna.AUTOREFiguriamoci allora trovare un accordo nelle assemblee del condominio.UOMO 1Difficile, già non siamo d'accordo in due tre persone, figuriamoci in trenta.D - Per cui ognuno pensa per se?UOMO 1Sì, ognuno pensa per se.UOMO 2Uno che la vuol cotta uno che la vuol cruda, allora non abbiamo raggiunto l'accordo.... per cui stiamo ancora così...UOMO 3Tanto se su diciotto 8 sono d'accordo e 10 no che fa? Come tutte le cose, le riunioni di condominio sono questo, serve per l'antenna e per le altre cose, ogni volta che c'è una riunione c'è una lite.UOMO 4Vedere tutti i cavi che scendono dai pizzi, guarda là , è uno schifo totale, è pazzesco: sono stato all'estero un po' e non vedi un'antenna in giro.AUTOREE dire che quasi la meta' delle antenne che si vedono sui tetti di Roma sono abbandonate.CARLO PARODI - Pres. Associazione Naz. Amministratori Condominio Qualcuno l'ha sostituita e l'ha abbandonata, vede... tutta arrugginita, e con una giornata di vento questa si può spezzare e cadere di sotto.AUTORESi monta la nuova e si lascia sul tetto anche la vecchia.PAOLO DI MARIO - Fait Antenne RomaIn teoria uno non è che è obbligato a portale via, dovrebbe.. ma per evitare trasporti, discarichi...D - Impicci, come dicono a RomaPAOLO DI MARIO - Fait Antenne RomaEcco, impicci bravo.D - Senta, questo va tutto a vantaggio vostro che montate antenne a non finire?PAOLO DI MARIO - Fait Antenne RomaNo non è che montiamo, noi siamo fabbrica.D - E quindi fabbricate?PAOLO DI MARIO - Fait Antenne RomaFabbrichiamo...gli installatori nostri, sì&le installano ma&D - Ognuno la fissa come vuole, praticamente?CARLO PARODI - Pres. Associazione Naz. Amministratori Condominio Certo, rovinando, creando complicazioni anche alla struttura muraria.AUTOREDunque sono brutte da vedere, rovinano i terrazzi e sono anche pericolose, ma la resistenza dei romani all'antenna centralizzata e' dovuta anche al dubbio sulla funzionalità.UOMOPerò c'è un problema con questi impianti centralizzati.D - Non si vedono bene?UOMO 2Sì, molti si lamentano dopo l'installazione.D - Tutti con la loro antenna?UOMO 3Sì, perché quella centralizzata si è rivelata un insuccessoD - Ma e' vero o no che l'antenna centralizzata funziona male?PAOLO DI MARIO - Fait Antenne RomaDal punto di vista della visone le posso assicurare che se l'impianto centralizzato è costruito a regola d'arte funziona perfettamente.AUTORENon e' vero, quindi, che funziona male, ma perché allora e' cosi' faticoso decidere di installare un'antenna centralizzata al posto di centinaia di antenne singole?D - Ma perché sono contrari alle antenne centralizzate?UOMO 4Perché evidentemente devono cacciare i soldi, o no?DONNA Perché mettere l'antenna centralizzata richiede un grande lavoro, e nessuno vuole cacciare i soldi. Capito la morale qual è? È sempre quella.D - Dunque e' un problema di soldi, un'antenna singola costa sui 125 euro. Quanto costa, invece, metterne una centralizzata? PAOLO DI MARIO - Fait Antenne RomaLa spesa è esattamente la stessa, ciascuno dei condomini paga i suoi 125 Euro per avere un buon impianto centralizzato.AUTORENel 1997 fu fatta una legge che invitava i comuni, entro 180 giorni ad emanare un regolamento sull'installazione di antenne collettive.D - Perché voi non l'avete percepita, qual è il fatto che impedisce la sua attuazione?GIANCARLO D'ALESSANDRO - Ass. Lavori Pubblici RomaNo, l'abbiamo recepita, tant'è che abbiamo fatto un regolamento.D - Sì, ma la legge è del 97?GIANCARLO D'ALESSANDRO - Ass. Lavori Pubblici RomaIl regolamento l'avremmo potuto fare anche all'epoca, diciamo che all'epoca non c'era la sensibilità di oggi, eravamo tutti impegnati in molte altre vicende che riguardavano la nostra città.AUTOREC'era altro a cui pensare, ma nel luglio scorso finalmente la giunta comunale ha fatto una bozza di regolamento, in cui sarebbe previsto addirittura un contributo del 20% a fondo perduto per le installazioni di antenne collettive.GIANCARLO D'ALESSANDRO - Ass. Lavori Pubblici RomaSì, questo è un progetto approvato dalla Giunta Comunale di Roma, è in discussione alle Commissioni Consiliari e verrà portato in Consiglio Comunale a breve.AUTOREQuindi, a tutt'oggi non ci sono ne' gli incentivi ne' un regolamento per le antenne centralizzate.CARLO PARODI - Pres. Associazione Naz. Amministratori Condominio Secondo me sarebbe più semplice fare le antenne centralizzate che finanziarle.AUTOREBasterebbe trovare un po' di tempo, come hanno fatto a Bologna, guardate, su ogni palazzo c'è solo un'antenna, lo impone un regolamento comunale del 1989, e cioè un regolamento fatto 8 anni prima della legge nazionale.CARLO MONACO - Ass. Urbanistica BolognaLe antenne radio televisive devono essere centralizzate perché a norma di regolamento quindi vuol dire che in tutte le concessioni edilizie fatte questa norma è operativa; è prevista anche una sanzione di 500.000 lire per coloro che non rispettano questa norma.AUTORELe parabole satellitari a Roma vengono installate con lo stesso criterio delle antenne terrestri.PAOLO DI MARIO - Fait Antenne RomaOggi con un'unica parabola e tutto il gruppo delle antenne centralizzate possiamo dare tranquillamente il segnale a tutti i condomini.AUTOREIn pratica da una situazione del genere si passerebbe a questa. Ma qui, pero' siamo sempre a Bologna. Roma e' città eterna, che fretta c'è.

Rai.it

Siti Rai online: 847