Rai 3
Televideo

Puntata del 04/11/2013

E’ giusto che un condannato possa scegliere di pagare per avere un trattamento speciale in carcere?

di - Economia

E’ giusto che un condannato possa scegliere di pagare per avere un trattamento speciale in carcere?

Inchiesta: Il prezzo e il valore
Argomenti: Economia
Stagioni: 2014
Autori: Milena Gabanelli

Il carcere. In questi giorni non si fa che parlare d’altro, per via dell’interessamento del Ministro della Giustizia al caso della Ligresti figlia che mal sopportava di stare al chiuso. Sarebbe anche un bel gesto se non fosse per via del fatto che le due famiglie sono legate da antiche relazioni e di interessi. Non c’è dubbio che in carcere non si sta bene, nessuno sta bene e le condizioni delle nostre carceri sono complesse. Tant’è che ogni tanto dobbiamo fare qualche indulto per svuotarle, altrimenti scoppiano. Si dovrebbe costruire di più, ma questo è un altro discorso. Mentre sappiamo che in carcere non ci finisce solo il pericoloso omicida, ma anche chi ha commesso reati minori, in via preventiva, e ci si finisce anche per errore. Quindi il carcere deve garantire le condizioni che ti riabilitano, che ti restituiscono alla comunità, non peggiore di come sei entrato.

Anche nelle carceri americane hanno un problema di sovraffollamento con tutto quel che genera. Ma stanno cercando di trovare delle soluzioni adatte alla clientela. Per chi ha commesso reati minori, in alcune carceri ci sono delle celle di categoria superiore.

Secondo voi, è giusto che un condannato possa scegliere di pagare per avere un trattamento speciale in carcere oppure carcere umano, ma l’albergo uguale per tutti?



RISULTATI DEFINITIVI DEL SONDAGGIO

E’ giusto che un condannato possa scegliere di pagare per avere un trattamento speciale in carcere?





Per visualizzare questo documento è necessario un plugin Pdf. E' comunque possibile scaricare il file Scarica il PDF

Rai.it

Siti Rai online: 847