Rai 3
Televideo

Puntata del 30/04/2006

IL NUMERO MAGICO

In onda domenica 30 aprile 2006

di - Economia

IL NUMERO MAGICO

Argomenti: Economia
Autori: Milena Gabanelli
Stagioni: 2006
Autori: Giuliano Marrucci

English version

AUTRICE (voce fuori campo)

Li Ka Shing è un imprenditore di Hong Kong, il cinese più ricco del pianeta; Vincenzo Novari è l'amministratore delegato di 3 ITALIA; Hewlett Packard ed EMC2 sono due multinazionali che producono materiali informatici; Lasertec e STM Italia sono due fornitori di materiali informatici, STM è partecipata da una società lussemburghese la cui testa si perde fra le Virgin Island e Panama. La Breadly & Barrington è una società inglese che fattura 30.000 euro in materiali che costano 30 dollari ma non esiste. Raimondo Lagostena acquista e vende tv locali,l'uomo giusto al momento giusto. La tv via telefono è l'oggetto: 3 is a magic number.

PUBBLICITA' DELLA TRE

AUTRICE (voce fuori campo)
Il testimonial è il senatore Andreotti. Bernardo Gabriele è il rompiscatole di turno.

BERNARDO GABRIELE
Io fino ad oggi, oggi escluso, ho dato retta al primo avvocato quindi non ho parlato con nessun giornalista, ma ho fatto delle altre cose, ho scritto delle cose di cui ho copia e quindi posso andare a prenderle e farle vedere queste carte.

MILENA GABANELLI IN STUDIO
Buonasera quelli che abbiamo visto sono i personaggi ed interpreti della puntata di oggi.
L'argomento è la tv nel telefono e la prima compagnia europea ad averlo lanciato. La 3.
Ma perché noi ce ne occupiamo, perché la 3 aspira ad andare in borsa per rastrellare 3 miliardi di euro. Quindi in ballo ci saranno anche i soldi nostri. L'azienda per ora non ha utile, ha molti debiti però investe tanto nella prospettiva che in molti guarderanno la tv nel telefonino. Dietro a questo oggetto c'è un mondo e allora sarebbe interessante e anche utile cercare di capirne qualcosa di più.

BAMBINO 1
Eccolo (mostra il telefonino)

AUTORE-MARUCCI
Il tuo, sono uguali?

BAMBINO 1
Si.

AUTORE-MARUCCI
Ma non li possono vendere ai bambini i telefonini! Com'è questo fatto? A chi li vendono?

BAMBINO 1
L'hanno comprato i miei genitori e me li hanno regalati per la comunione.

BAMBINA 1
Anche a me.

AUTORE-MARUCCI
Anche a te per la comunione? Un bel regalo!

BAMBINA 1
Sì.

AUTORE-MARUCCI
Come lo usate, cosa ci fate con questi videofonini?

BAMBINA 1
Ma, io chiamo la mia mamma quando vado da sola a casa o vengo adesso da scuola.

AUTORE-MARUCCI
Sapete che cos'altro si può fare con questo videofonino?

BAMBINA 1
Foto, video&

AUTORE-MARUCCI - fuori da un negozio 3
Stavate pensando di comprare un videofonino?

DONNA 1
Sì ne abbiamo già uno però si è rotto e quindi ne dobbiamo prendere un altro.

AUTORE-MARUCCI
Per cosa lo usi?

UOMO 1
Per video comunicarsi!

UOMO 2
Per videochiamare a casa.

UOMO 3
Per videochiamarsi sì.

UOMO 2
Con i genitori, con la ragazza

UOMO 1
Con moglie e figlio

UOMO 4
Videotelefono da città in città, anche mia sorella ne ha uno!

DONNA 3
No, videochiamate non le faccio mai.

UOMO 6
Non videochiamo perché&

DONNA 3
L'immagine viene sempre un po' alterata perciò preferisco parlare.

AUTORE-MARUCCI
Ci guardi anche la tv?

UOMO 1
Ogni tanto.

AUTORE-MARUCCI
Cosa guardi? Funziona bene?

UOMO 1
Funziona, funziona!

AUTORE-MARUCCI
Cosa ci guardi?

UOMO 1
Calcio.

AUTORE-MARUCCI
La televisione ce la guardi?

UOMO 2
No, no.

DONNA 4
No, quello no, non me ne frega niente di quello.

UOMO 6
Zero, la guardo in televisione la televisione!

UOMO 4
(uscendo dal negozio tre) SonO buoni anche i cioccolatini!

UOMO 7
Diciamo che 3, in questo momento sicuramente è quella più di moda.

AUTRICE - voce fuori campo
E' il 27 gennaio. 3 sta per lanciare il collocamento in borsa, chiede al mercato quasi 3 miliardi di euro, la più grande operazione degli ultimi venti anni.

AUTRICE
Ci andrà o non ci andrà? Stanno aspettando l'ok della Consob?

MASSIMO CAPUANO - amm.re delegato BORSA ITALIANA
No, stiamo aspettando l'ok della borsa.

AUTRICE
L'ok vostro? E glielo darete?

MASSIMO CAPUANO - amm.re delegato BORSA ITALIANA
Mi dispiace io non posso commentare niente. E' nella nostra missione istituzionale o della nostra missione istituzionale, non posso parlare.

AUTRICE - voce fuori campo
Le società di telecomunicazioni sono tutte in passivo e 3 non ha un centesimo di utile, ma 5 milioni e mezzo di clienti, è questa la sua garanzia.


AUTRICE
Come mai non avete ancora utili?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Beh, abbiamo investito un sacco di soldi, abbiamo investito una quantità di soldi che non era stata investita in Italia dai tempi del piano Marshall.

MAURIZIO DECINA- esperto di telecomunicazioni
Il mio amico Vincenzo Novari che conosco da tantissimo tempo da quando era in Omnitel, deve giurare diciamo agli azionisti alla borsa che le previsioni che ha fatto per quanto riguarda costi e ricavi sia previsioni assolutamente ragionevoli e corrette nell'ambito del sistema-paese Italia cosa che credo avverrà.

AUTRICE - voce fuori campo
La tv via telefono è ben vista da molti, è il futuro e Novari, il capo italiano di 3 ci scommette tutte le sue forze. Il telefonino lo regala, basta che ti impegni a rimanere con lui. Un credente con le spalle coperte. La scommessa sul futuro la fa con soldi veri, quelli di un azionista cinese che in effetti, ha fatto in Italia uno dei più grandi investimenti dall'epoca del piano Marshall: è la Hutchinson Whampoa di Hong Kong, il fondatore dell'impero è Li Ka Shing.

UOMO 10
Lui era un immigrato che ha iniziato la sua carriera vendendo fiori di plastica, poi ha speculato sul mattone e in borsa& e adesso qui è tutta roba sua &Si è abbastanza divertente.

AUTRICE - voce fuori campo
Anche abbastanza curioso, partito dal nulla oggi possiede 500 società in giro per il mondo con 200.000 dipendenti. Gestisce i servizi nel porto di Hong Kong, si occupa di attività immobIliari, sono suoi i più prestigiosi grattacieli della città, gli hotel, e poi ci sono i centri residenziali... è sua la compagnia per la distribuzione di energia elettrica, ma anche i cinema , i ristoranti di qualità, i supermercati e tanti marchi di profumeria e dell'industria alimentare, dall'acqua al vino& e naturalmente le Telecomunicazioni. Sbarca in Europa con il telefono di 3 generazione e apre in Austria, Inghilterra, e in Italia dove investe 6 miliardi di euro.

MAURIZIO DECINA- esperto di telecomunicazioni
A me convince come cittadino, adesso mi tolgo la giacca come esperto di telecomunicazione, il fatto che un investitore , il signor Li, mette i suoi soldi cash, tutti quelli che ha, sto parlando di decine e decine di miliardi di dollari o di euro per una impresa industriale.

AUTRICE - voce fuori campo
Sta di fatto che oggi i debiti sono 2 volte e mezzo il fatturato e tutte le azioni della società sono in pegno a 7 grandi banche d'affari : Caboto, attraverso Intesa, Imi. Goldman sachs Hsbc Merrill Linch, Morgan Stanley , JP Morgan, che premono per andare in borsa per raccogliere 3 miliardi di euro.

AUTRICE
Queste sette banche d'affari che sono coinvolte nel collocamento sono tutte in conflitto quindi?

FRANCO MORGANTI- ITMEDIA Consulting
Quelle che hanno degli analisti che si pronunciano sul mercato lo sono, la maggior parte delle banche d'affari ha degli analisti che fanno valutazioni, stime,rating e quindi influenzano i costi di borsa.

AUTRICE
Quindi in questo caso le abbiamo tutte, tutte e sette coinvolte?

FRANCO MORGANTI- ITMEDIA Consulting
Più o meno, quasi tutte.

AUTRICE
E quindi?

FRANCO MORGANTI- ITMEDIA Consulting
E quindi il risparmiatore fa fatica a distinguere l'interesse della banca d'affari dalla reale valutazione della società.

AUTRICE
Cioè lei mi vuol dire che questi hanno tanto interesse ad andare in borsa e cercheranno di pilotare la cosa a loro favore perché devono rientrare dei loro soldi e se poi al risparmiatore va male peggio per lui?

FRANCO MORGANTI- ITMEDIA Consulting
Esattamente.

AUTRICE
Ma il piccolo azionista che va in borsa e compra le azioni della 3 perché dovrebbe comprare della azioni della 3 che è un'azienda che per il momento non ha utili? Si deve fidare di chi, di lei?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Si deve fidare dell'azienda, io sono un pezzo dell'azienda, l'azienda è fatta dai dipendenti, è fatta da chi la gestisce, è fatta dai manager, dagli azionisti ed è fatta soprattutto dai fatti, dalle azioni e dalle strategie che sono state presentate sul mercato.

AUTRICE - voce fuori campo
La prima strategia è quella di cambiare pelle . Siccome le telecomunicazioni vanno male , meglio presentarsi in borsa come azienda televisiva così si aumenta il valore della società. Allora compra un canale con la licenza digitale terrestre per il territorio nazionale e affitta ad Ericson la gestione della rete e 750 dipendenti. Ma per guardare la tv qua dentro, bisogna metterci dei contenuti, e parte la campagna acquisti di programmi Mediaset per 10 milioni all'anno, dalla Rai per 7 e mezzo, dalla Lega calcio per una cifra non nota.

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Ecco è un film di Totò (mostra display telefonino)

AUTRICE
E chi vuol vedere Totò che paga?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
A blocchetti di cinque minuti paga 90 centesimi, quindi se vuole vedere cinque minuti di Totò paga 90 centesimi e se vuole vedere un'ora di Totò paga 90 centesimi per dodici.

AUTRICE
E il telefono quanto costa?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Quello lì può costare da nove a 299 euro. Noi compriamo dalle squadre di calcio i diritti per poter trasmettere in tempo reale le clip dei goal che vengono segnate.


AUTRICE
Mi può dare un'idea di quanto pagate le clip alle squadre di calcio?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Anche lì noi facciamo dei contratti l'anno. Una squadra media italiana più o meno noi gli diamo un paio di milioni di euro l'anno.

AUTRICE
Al Milan date un paio di milioni di euro l'anno?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Al Milan non è una squadra media è delle due o tre squadre più forti d'Italia che gli diamo.. quanto non glielo dico!

AUTRICE
A chi date due milioni di euro?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Due milioni di euro li diamo a squadre tipo&

AUTRICE
Al Perugia?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
No il Perugia non credo che ce l'abbiamo, a squadre tipo il Lecce, no la Regina.

AUTRICE - voce fuori campo
Per rientrare di questi 2 milioni di euro bisogna essere convinti che la Regina la guarderanno in tanti! Ma ci sono anche i film, le notizie, la musica.

DECINA
Da questo punto di vista la 3 è stato un innovatore nel nostro paese, ha portato dei benefici perché certamente ha accettato una grande sfida.

UOMO 6
Io guardo un film sul cellulare? Io devo guardare un film sul cellulare? Guardi Closer sul cellulare? Te lo guarderesti?

AUTORE-MARUCCI
Quindi il videofonino si usa come un telefonino alla fine.

UOMO 12
Normalissimo!

AUTRICE - voce fuori campo

Nell'attesa di vedere qua dentro la tv in diretta, si guarda l'archivio e per i possessori del videofonino 3 l'offerta è varia.

UOMO ANONIMO (mostra display videofonino)
E incominciamo col porno, calendari Ibiza è un porno, Fox mobile, Cartoon network, è sotto Cartoon network playboy mobile tv, scegliamo un canale .

AUTRICE
Cioè sotto i cartoni c'è playboy?

UOMO ANONIMO
Sotto cartoon network c'è playboy, li distinguo non tanto da cosa c'è scritto , ma mi costa due euro per cinque minuti playboy. "Attenzione questo è un servizio solo per adulti se hai meno di 18 anni devi uscire e tornare al portale 3" io qui ho già pagato 18 centesimi per arrivare qua, figuriamoci per tornare indietro!

AUTRICE
Perciò vai avanti.

UOMO ANONIMO
Vado giù non me lo leggo neanche e schiaccio accedi e qua mi si apre un mondo. Posso scaricare questo video della signorina oppure vedere le altre foto di tutte le signorine "mi spoglio mi guardi"

AUTRICE
Lei sa che in realtà l'adozione di un sistema di controllo nella pratica non è possibile?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
No.

AUTRICE
Allora proviamo a mostrare quant'è facile. Il display dice "Per accedere a quest'area digita inserire il tuo codice personale".

D- E se tu fossi un ragazzino lo sai , se te lo ha comprato tua mamma?

UOMO ANONIMO
Mia mamma non è sicuramente capace di settarlo quindi me lo faccio da solo appena mi porta a casa il telefono.

AUTRICE
Quattro euro un video da 120 secondi?

UOMO ANONIMO
Sì!

AUTRICE
30 secondi invece sono 90 centesimi.

UOMO ANONIMO
Con il pacco regalo ti danno la possibilità di regalare a qualcuno al costo di quattro euro un video con dedica.

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Per venire ad attivare un nostro telefono ci deve essere un signore, ci deve essere una persona che ha più di 18 anni, questa persona di 18 anni è l'intestatario del contratto è l'intestatario della ricaricabile, per definizione questa persona nel momento in cui chiediamo chi è destinatario e ci indica un destinatario minorenne deve avere l'informazione su questo tipo di cose, se poi uno non lo fa esattamente come se uno dà la propria su una qualsiasi pay tv, dà la possibilità ai figli con il loro codice di guardarsi i film.

AUTRICE (voce fuori campo)
Non è proprio la stessa cosa perché c'è anche un canale che a 3 non costa nulla: sono gli utenti ad inviare i loro filmini, si chiama in video, e dentro c'è n'è uno privèè.

AUTRICE
E per accedere lì?

UOMO ANONIMO
Ci vuole il codice, non è un codice che viene dato all'acquisto del telefono ma viene settato dall'utente che compra il telefono.

AUTRICE (voce fuori campo)
E qui gli autori ci guadagnano qualcosina, per esempio ogni volta che qualcuno guarda la 18enne Sara, le aumenta il credito telefonico.

AUTRICE
60 centesimi è il costo di quella clip?

UOMO ANONIMO
Sì.

AUTRICE - voce fuori campo
Il papà di questa bella idea è il signor Novari.

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Non ho nessun tipo di problema a riconoscermi. Non è tanto è che nel momento in cui abbiamo costruito una community dove ognuno poteva mandare dei video messaggi o comunque quello che voleva ci sono arrivati una valanga di questi tipi di contenuti.

AUTRICE - voce fuori campo
Visto che il costo è zero hanno pensato bene di pubblicarli!

UOMO 11(al telefono)
Se io faccio un video una persona che lo vede da' a me dei soldi cioè accredita dei soldi al mio telefonino?

OPERATORE
No!

UOMO 11
No? Ho capito. Ma privèè che vuol dire?

OPERATORE
Se va a vedere il portale tutte le informazioni sono scritte lì.

UOMO 11
Ma io non ci sono riuscito, volevo informazioni da lei!

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Credo che uno o due centesimi vengono retrocessi contro ogni download di questi.

AUTRICE
Cioè che cosa vuol dire? Che aumenta il credito telefonico?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Sì esatto.

AUTRICE - voce fuori campo
Vuol dire che ogni volta che qualcuno guarda queste fanciulle o maschietti, paga alla 3, 60 centesimi, e i diretti interessati si ricaricano il telefono, appetitoso per adolescenti sempre a secco, ma volendo ci si procura anche un appuntamento.

UOMO ANONIMO
A questo punto io vorrei conoscerla questa persona vado nei dettagli (mostra il display) ci sono i voti che hanno dato al video, "contattami", io posso contattarla non direttamente, io in video faccio un messaggio e lo mando attraverso il sistema noi e poi arriva a quella che ha girato il video.

AUTRICE
Al regista, contatta il regista?

UOMO ANONIMO


AUTRICE
A me suona un po' come un'agenzia di appuntamenti visto che c'è anche la possibilità di contattare la signorina.

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
No non c'è la possibilità, c'è la possibilità di inviare dei video messaggi agli autori.

AUTRICE
Ah! Contatta l'autore del video!

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Si può inviare dei video messaggi agli autori di chi ha mandato dei video.

AUTRICE
Novari mi dica la verità: ma lei è veramente convinto che l'adozione di questi sistemi di controllo impediscano ai minori di accedere ai canali hard?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Completamente sì.

AUTRICE - voce fuori campo
Per perdere un po' di sicurezza basta andare fuori da una scuola.

AUTORE-MARUCCI (all'uscita di scuola)
Chi ha il videofonino 3?

RAGAZZO 1


AUTORE-MARUCCI
Me lo fai vedere? (il ragazzo mostra il suo videofonino)

RAGAZZO 2
C'è un po' di tutto!

RAGAZZO 3
Ci stanno i porno, cose che non dovrebbero essere accessibili ai minorenni!

RAGAZZO 2
Volendo uno le riesce a veder lo stesso perché basta pigiare ok e si dichiara di essere maggiorenni.

RAGAZZO 3
Accedi, digiti il codice segreto!

RAGAZZO 1
Chiede un codice a caso quindi nessuna protezione o cose del genere.

AUTORE-MARUCCI
Quindi ora noi ci mettiamo un codice qualsiasi (il ragazzo mostra sul display come fare)

RAGAZZO 1
Ora sta caricando, ecco&

AUTORE-MARUCCI
Quindi l'unico tipo di protezione che viene messa è questo codice?

RAGAZZO 1
Sì è questo codice che viene richiesto oltretutto a scelta del consumatore!

RAGAZZO 3
L'intestatario del telefonino è un maggiorenne comunque, è mio padre quindi poteri fare qualunque cosa.

AUTRICE - voce fuori campo
La questione approda sui tavoli dei magistrati della procura di Milano - a denunciare è l'Adusbef che accusa la compagnia telefonica di fare mercimonio di pornografia e pedofilia sui telefonini, attraverso la commercializzazione dei filmati realizzati dagli utenti e poi pagati.

ISIDORO PALMA - PM Procura di Milano
Lo stato delle indagini ha consentito di escludere la seconda ipotesi, in quanto si dice più grave cioè la divulgazione di materiale pedopornografico, e ha invece fatto luce su un sistema di divulgazione di materiale pornografico. Altro non posso dire.

MILENA GABANELLI IN STUDIO
Lontano da noi ogni moralismo, i genitori hanno le loro responsabilità e i minori non sono blindabili. Però un conto è guardare il porno, un altro è quando da spettatore sei allettato a diventare autore e protagonista perché ci guadagni la ricarica del telefono. Allora bisogna chiedersi chi ha questa necessità. Chi sono i soggetti a cui mancano sempre i 20 euro per la ricarica. Sono i ragazzini che probabilmente filmeranno loro stessi o la sorellina. E l'adulto paga per guardare questi filmati che all'azienda non costano nulla.
Ognuno fa il business che crede, e se va bene così può anche darsi che vedremo la pornografia quotata in borsa.
La tv via telefono, il primo operatore a lanciarla abbiamo visto è la 3, ma il videotelefonino non è tutto qua, dietro c'è una tecnologia, sofisticata e costosissima. Un'azienda molto indebitata, prima di tutto cercherà di comprare bene, e visto che aspira a quotarsi in borsa e se ci riuscirà raccoglierà anche i nostri soldi, è interessante capire come funzionano alcuni meccanismi.

ANTONELLA AMBRIOLA- Responsabile sistemi informatici
Impianti come questi sul territorio italiano ne abbiamo circa una dozzina.

AUTRICE
Dodici impianti così avete?

ANTONELLA AMBRIOLA- Responsabile sistemi informatici
Dodici impianti di questo genere di cui due su Milano che raccolgono il segnale da tutto il territorio.

AUTRICE - voce fuori campo
Dietro ad un telefono ci sono impianti di altissima tecnologia. Per ragioni di sicurezza tutte le telefonate di tutti gli utenti devono essere conservate dentro questi sistemi informatici. Da qui passano i segnali delle telefonate, qui sono archiviati i contenuti che vanno via telefono, qui viene registrata ogni singola operazione. La parte consistente del debito è qua in quel che tecnicamente si chiama sistema di information technology. Per dare un'idea: ognuno di questi frigoriferi costa circa due milioni di euro.

AUTRICE
Cosa c'è qui dentro?

ANTONELLA AMBRIOLA- Responsabile sistemi informatici
Qui ci sono i soldi della nostra azienda.

AUTRICE
Ci sono i vostri clienti?

ANTONELLA AMBRIOLA- Responsabile sistemi informatici
Ci sono i nostri clienti, ma soprattutto i soldi che spendono i nostri clienti.

AUTRICE
Dentro lì?

ANTONELLA AMBRIOLA- Responsabile sistemi informatici
Dentro qua.

AUTRICE
E chi ve lo vende questo sistema?

ANTONELLA AMBRIOLA- Responsabile sistemi informatici
Hp, ancora hp.

AUTRICE (voce fuori campo)
Immaginiamo che chi compra si rivolga direttamente ai produttori che a loro volta un cliente come 3 se lo terranno ben stretto e i produttori sono EMC2 E HP.

AUTRICE
Il signor Novari viene qui da lei e che trattativa c'è? Il giorno della trattativa che cosa succede?

NINO D'AURIA- Dir. Gen. EMC ITALIA
Una piccola precisazione, tendiamo ad andare noi da loro visto anche l'ammontare del debito almeno andare a fare il servizio a casa.

AUTRICE
Va lei personalmente là?

NINO D'AURIA- Dir. Gen. EMC ITALIA
Dipende dall'entità della trattativa, sicuramente ci sono attività dove la negoziazione finale viene svolta ad un certo livello.

AUTRICE
Immagino siano trattative significative?

NINO D'AURIA- Dir. Gen. EMC ITALIA
Significative è un bel modo di descriverle!

AUTRICE
Nel caso di Milano, voi state a Milano 3 sta a Milano credo che il rapporto sia diretto fra di voi!

NINO D'AURIA- Dir. Gen. EMC ITALIA
Assolutamente sì.

AUTRICE
Mi può dare un'idea dell'ammontare?

NINO D'AURIA- Dir. Gen. EMC ITALIA
L'ammontare?

AUTRICE
Cioè di che cifre stiamo parlando? L'anno, così per avere un idea.

NINO D'AURIA- Dir. Gen. EMC ITALIA
Non lo so guardo l'avvocato?

AUTRICE (voce fuori campo)
La cifra non ce la dice ma sappiamo che per esempio nel 2004 solo EMC2 ha venduto ad H3G per un valore di 5 milioni e 510 mila euro, ma a fatturare è Lasertec un fornitore che sta in mezzo e che ci aggiunge oltre 900 mila euro. E con hp invece cosa succede?

AUTRICE
Nella gestione del cliente grosso&

NICOLA ALIPERTI- AMM.RE Delegato HP ITALIA
Interroghiamo direttamente, sulle soluzioni più complesse interroghiamo sempre direttamente.

AUTRICE
E' vero che voi in qualità di grandi clienti trattate direttamente con il produttore?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Dipende, su certi investimenti facciamo delle gare perché probabilmente ci sono prodotti analoghi ecc.

AUTRICE
Quindi non mettete filiere in mezzo, cercate di spuntare il prezzo migliore?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Credo di sì, sì.

AUTRICE
Io le dico questo perché mi risulta che vostri fornitori siano Lasertec e STM Italia che però sono la stessa società, a lei risulta?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Io mi chiedo a lei chi glielo ha detto questa cosa, secondo me la stessa persona che io sto per querelare!

AUTRICE
Io sto facendo una domanda.

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
E ma mi dia una risposta, ogni dieci domande mi dia una risposta.

AUTRICE (voce fuori campo)
Si chiama Bernardo Gabriele abita a Genova, è un dirigente di Lasertec che è a spasso perché qualcosa nel rapporto con i suoi capi aveva cominciato ad andare storto.

BERNARDO GABRIELE- ex manager di Lasertec
Diciamo che io praticamente faccio trattative economiche pilotate .Un cliente di queste dimensioni nel settore, ma credo sia tipico anche di altri settori si rivolga e compri direttamente dal produttore,senza intermediari, invece nel nostro caso, nel caso di H3G nonostante i volumi enormi di acquisti c'è un intermediario che era STM per quanto riguarda hp e si è introdotto,questo un paio di anni fa, Lasertec come intermediario rivenditore di sistemi di storage EMC2.

AUTRICE (voce fuori campo)
Chi sono queste due società che stanno in mezzo, fra chi produce e chi compra? Dal sito di STM Italia vediamo che ha sede a La Spezia in via Ravecca 23. Anche sul sito di Lasertec di qualche anno fa la sede era la stessa. Il 23 è un passo carraio e l'ingresso è al 25 dove ci sono le officine Patrone, ditta di proiettili di cannoni di proprietà del padre di uno dei dirigenti di STM Italia.

AUTRICE
STM e la Lasertec sono due aziende diverse o è la stessa azienda?

DONNA ANONIMA
Ufficialmente sono due aziende diverse poi in sostanza fanno capo più o meno alle stesse persone.

AUTRICE
In che modo sono riusciti a ufficialmente dimostrare che sono due aziende diverse?

DONNA ANONIMA
Spostando anche la sede legale e quindi comunque non risultano.

AUTRICE (voce fuori campo)
La Lasertec quindi nel 2003 si trasferisce a Sesto San Giovanni in piazza Mapelli 1 dove troviamo anche STM Italia allo stesso piano e negli stessi uffici.

AUTRICE
Salve sono Milena Gabanelli.

DONNA 9
Milena Gabanelli?

AUTRICE
Io volevo sapere se è possibile parlare con qualcuno di Lasertec.

DONNA 9
Di Lasertec ci sono solo io al momento, solo io. Le serviva qualcosa in particolare?

AUTRICE
Io volevo capire chi è il responsabile.

DONNA 9
Di Lasertec, il responsabile al momento non è qua in sede

AUTRICE
Ma come si chiama, dove lo si trova?

DONNA 9
Qua abbiamo il signor Lucio Vittori che è l'amministratore delegato che al momento è fuori ufficio perché è a La Spezia.

AUTRICE
Senta per STM ITALIA? Sono le stesse persone immagino sì?

DONNA 9
Non lo so, STM Italia non lo so dovrei fare un paio di telefonate per STM, non lo so bene

AUTRICE
Però più o meno sono gli stessi?

DONNA 9
Sì sono gli stessi, sì sì, le stesse persone solo che non essendo là non so bene chi è a capo, chi dirige tutto.

BERNARDO GABRIELE- ex manager di Lasertec
Vedevo queste stranezze, questo fatto che eravamo concorrenti di noi stessi in pratica.
Lasertec ed ero io che lo facevo, ha comprato queste cose come abbiamo visto non sono neanche passate per le sue mani, non ha neanche aperto le scatole, le ha consegnate ad H3G ancora chiuse nell'imballo originale, che valore aggiunto ha dato? Zero. E perché si è preso che ne so il 15%? Quindi c'è da domandarsi questo, io l'ho domandato all'amministratore delegato "ma perché lei compra da STM Italia anziché da Hp?"

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Perché Hp in Italia non vende direttamente punto.

AUTRICE
Ma secondo lei è normale che due società che in realtà appartengono alle stesse persone facciano finta di essere concorrenti tra loro per offrirvi il prezzo migliore?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
A me non interessa, a me interessa che nel momento in cui negozio con Hp negozio le specifiche tecniche degli apparati, il prezzo finale poi da chi me lo vuole far consegnare sono fatti suoi.

AUTRICE
Ma lei non si chiede perché se io compro da te poi devo fatturare a lui?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Questo perché se voglio una macchina hp, hp non me le vende.

AUTRICE
Non gliele vende direttamente?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
No. E una polizza hp in Italia ma non con me , con tutti.

AUTRICE (voce fuori campo)
Vediamo se è vero che abitualmente si tratta con uno e si fattura con un altro.

AUTRICE
Su l' information technology i vostri fornitori chi sono?

MARGHERITA DELLA VALLE- Dir. Gen. Amm. VODAFONE
Hewlett Packard e Sun per la parte server e invece EMC2 per la parte storage.

AUTRICE
Quindi trattate direttamente con loro il prezzo?

MARGHERITA DELLA VALLE- Dir. Gen. Amm. VODAFONE
Sì certo, lo facciamo attraverso gare, nel caso di questi fornitori sempre gare internazionali.

AUTRICE
Poi cosa succede? Succede che loro vi forniscono il materiale e fatturano direttamente a voi?

MARGHERITA DELLA VALLE- Dir. Gen. Amm. VODAFONE
Sì Certo.

AUTRICE
Cioè non ci sono in mezzo altri fornitori che forniscono il materiale per conto di queste aziende?

MARGHERITA DELLA VALLE- Dir. Gen. Amm. VODAFONE
No, assolutamente no, soprattutto nel caso di queste grandi commesse non accade, oltretutto noi vietiamo anche il subappalto per cui le persone con cui interagiamo non possono rivolgersi ad altre aziende.

AUTRICE
Lei è in grado di mostrarmi una fattura?

MARGHERITA DELLA VALLE- Dir. Gen. Amm. VODAFONE
Ma in questo preciso momento no, però la posso recuperare quando vuole!

AUTRICE (voce fuori campo)
E in effetti dalle fatture vediamo che Hp e EMC2 a Vodafone vendono e fatturano direttamente.

MARGHERITA DELLA VALLE- Dir. Gen. Amm. VODAFONE
Più intermediari si aggiungono più normalmente i prezzi sono alti per cui se è una commessa importante si va direttamente dal produttore.

AUTRICE
Hp vende direttamente ed emette fattura.

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Questo non è quello che ha detto a noi e noi abbiamo evidenza di questo.

AUTRICE
Se me la può mostrare questa evidenza, si prenda il tempo che vuole non me le deve mica dare oggi!

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Assolutamente.

AUTRICE (voce fuori campo)
L'evidenza che ci arriva è una lettera nella quale Hp ovvero Hewlett Packard dice "Potete fare come volete, acquistare da noi o dai nostri partner".

BERNARDO GABRIELE- ex manager di Lasertec
Naturalmente questo intermediario non lavora gratis

AUTRICE
Quanto prende in media, quanto ricarica?

BERNARDO GABRIELE- ex manager di Lasertec
Per esempio nel 2004 c'è stato fatto 100 il prezzo finale, 20 è rimasto nelle tasche degli intermediari che si sono inseriti e sono comunque milioni di euro.

AUTRICE (voce fuori campo)
In questa bozza di fattura del 2005 vediamo che H3 paga sei milioni e 450 mila materiali che EMC2 ha venduto all'intermediario per cinque milioni e 510 .

MILENA GABANELLI IN STUDIO
Essendo però soldi loro a noi che ci importa da chi comprano e quanto pagano? Niente, se non mirassero ad andare in borsa. Ma adesso, come direbbe Lucarelli prendiamo H3G e la mettiamo un attimo da parte per occuparci dei loro fornitori.
Sono due società piuttosto legate fra loro, una è l' Stm Italia. Leggiamo sul sito di hp che Stm ha migliorato la qualità di vita degli italiani, e che nell'ultimo bilancio hanno fatturato 40 milioni di euro. Ma come fanno a migliorare la qualità della nostra vita se girano scatole?
Da una visura vediamo che Stm Italia è posseduta al 100% da Stm Group .che è a sua volta partecipata in misura consistente dalla Bertram Global Assets società anonima con sede a Lussemburgo. Perché una società lussemburghese è interessata al business di questa azienda italiana? Lo abbiamo chiesto alla Stm che ci ha risposto: chiedetelo ai diretti interessati. Bene, chiediamoglielo.

GASTON VOEGEL- avvocato
In Lussemburgo è possibile fare tutto ciò che il capitalismo permette di fare. E questo è molto& è molto. Capisce cosa voglio dire?

AUTRICE (voce fuori campo)
Lussemburgo non è un paradiso fiscale è un luogo con leggi molto rigide sul riciclaggio, ma offre benefici fiscali interessanti per tutti altrimenti non li troveremo tutti qui con una loro sede, una filiale, un ufficio. Anche Skype il modo di telefonare quasi gratis transita qui in rue Notre Dame. E' la patria delle fiduciarie, è la patria degli esperti dell'ingegneria finanziaria e creativa e furba. Un rifugio di alto livello per traffici che si perdono nei segreti bancari e nei rivoli delle mille possibilità.

GASTON VOEGEL- avvocato
Mi disturba constatare il fatto che molte persone vadano a costituire delle società a Panama, o nelle Isole Britanniche, le Isole Vergini e mi chiedo "perché vanno lì?" .
Siccome non ho nessuna fiducia in queste filiere, mi pongo delle domande sulle intenzioni fraudolente di queste persone.

AUTRICE (voce fuori campo)
Vado al registro delle imprese, efficientissimo, basta dire il nome della società che ti interessa, paghi due centesimi per pagina e ottieni copia di statuti e di bilanci delle società che ti interessano. A noi interessa la Bertram Global Assets. Costituita il sei ottobre del 2003 e figlia di altre due società anonime: la Morville con sede alle Virgin Island e la St. Aymar con sede a Panama. La persona delegata è il signor Marc Koeune, che è l'amministratore della Bertram insieme alle impiegate del suo ufficio. Il nome di Marc Koeune e la società Morville delle Virgin Island era già comparso nella stampa italiana a proposito di una società di copertura a Milano del signor Delfo Zorzi, il latitante accusato e poi assolto della strage di piazza fontana. La Bertram ha sede in Rue de L'eau 18. E qui troviamo la fiduciaria del signor Koeune, la Fiducenter.

AUTRICE
Ho visto che in questa società i fondatori sono due società che stanno a Panama e l'altra alle Isole Vergini, lei le utilizza spesso, di chi sono, le sue?

UOMO ANONIMO
Non posso commentare, sono business che si fanno con grande discrezione. Le leggi del Lussemburgo lo permettono e qui ci fermiamo& mi dispiace.

AUTRICE
Se uno volesse sapere chi c'è dietro alla Morville o alla St. Yamar?

UOMO ANONIMO
Cosa vuole che le dica?

AUTRICE
Gli avvocati dicono che quando le origini di una società si perdono in un paradiso fiscale vuol dire che c'è qualcosa da nascondere, perché è impossibile conoscere i beneficiari.

UOMO ANONIMO
Non è vero.

AUTRICE
Non è vero?

UOMO ANONIMO
Non c'è niente da nascondere.

AUTRICE
Chi c'è dietro alla Bertram o alla Morville?

UOMO ANONIMO
No, non vedo perché dovrei spiegare a lei qualcosa, sono affari nostri e basta!

AUTRICE
Ma perché si fa il giro di mezzo mondo?

UOMO ANONIMO
No, basta.

GASTON VOEGEL- avvocato
E' molto difficile scovare il vero intestatario di queste vicende, si nasconde dietro una cortina, e poi sparisce. Davanti rimangono le marionette. E' questo, che mi disgusta, che mi spaventa e che non appoggerò mai nella mia vita professionale. Non ci si può rifugiare dietro questo paravento per evadere o truffare la gente o ridurre la propria responsabilità al nulla.

LYDIE LORANG- Avv. Esperto di fiduciarie
Perché si sceglie una società delle Isole Vergini o di Panama? Per ragioni fiscali ma anche per ragioni di discrezione e per proteggere le persone che partecipano alla creazione dell'atto.

AUTRICE
Cosa vuol dire per protezione delle persone?

LYDIE LORANG- Avv. Esperto di fiduciarie
Secondo le leggi lussemburghesi, quando si crea una società si può non versare integralmente il capitale, per esempio, se il capitale sottoscritto è di due milioni di euro, poi versarli man mano che il consiglio d'amministrazione delibera& e fino a che questi due milioni di euro non sono stati interamente versati, i soci fondatori sono responsabili della differenza fra il capitale che figura nell'atto e quello realmente versato. Ed è per evitare questa responsabilità che spesso non compaiono mai i nomi delle persone fisiche, ma si scelgono delle società&

AUTRICE
E allora la responsabilità di chi è?

LYDIE LORANG- Avv. Esperto di fiduciarie
Non a capo di colui che fa parte della fiduciaria, ma di queste due società. Questo vuol dire che se c'è un problema, e qualcuno vuole citare i fondatori, bisogna chiedere una rogatoria e andare alle Isole Vergini o a Panama.

AUTRICE (voce fuori campo)
Riassumendo, la società italiana STM fonda una Holding che a sua volta è partecipata da una lussemburghese anonima, a sua volta fondata da due società off shore i cui beneficiari non sono noti e stanno molto lontano.

AUTRICE
Qual è lo scopo di queste operazioni?

UOMO ANONIMO
Di non pagare tasse in Italia e costituire capitali all'estero.

AUTRICE
Quanto costa costituire una società così?

LYDIE LORANG- Avv. Esperto di fiduciarie
Dipende& può costare tra i dieci e i 15 mila euro l'anno: con cinque membri del consiglio d'amministrazione più la domiciliazione,& i costi contabili&direi sui 15 mila euro.

MILENA GABANELLI IN STUDIO
Cifre a portata di mano e convenienti per qualunque piccola o media impresa. Sta di fatto che non si sa che c'è dietro a questa lussemburghese interessata al business di questa STM ITALIA. L'altro fornitore di H3G abbiamo visto è Lasertec, che con STM ha rapporti stretti: il signor Giovanni Rosa è socio di STM, e General manager di Lasertec e sempre in Lasertec è socia la moglie Bellini Ialia . La Lasertec ha un utile di sei milioni e mezzo di euro all'anno e quattro dipendenti. Chi ha avuto a che fare con loro ci racconta questa storia.

DONNA ANONIMA
Salta fuori che sono stati fatti degli acquisti e ci ha fatturato del materiale.

AUTRICE
Questo materiale le risulta che veniva pagato molto di più di quanto in effetti costava?

DONNA ANONIMA
Secondo me sì.

AUTRICE
Da cosa l'ha dedotto?

DONNA ANONIMA
Perché per puro caso ha trovato lo stesso materiale a molto meno.

AUTRICE
In che modo l'ha trovato?

DONNA ANONIMA
Su internet.

AUTRICE
E di che materiale si trattava?

DONNA ANONIMA
Di accessori per hardware.

AUTRICE
E si ricorda quale era il rapporto tra il prezzo pagato e l'effettivo valore?

DONNA ANONIMA
Su internet veniva circa 30 o 50 dollari, mentre su il prezzo pagato era intorno ai trenta mila euro.

AUTRICE
E si ricorda il nome della società attraverso la quale venivano fatti questi acquisti?

DONNA ANONIMA
Sì, è la Breadly & Barrington.

AUTRICE
Di dove?

DONNA ANONIMA
Inghilterra.

AUTRICE
Lei si ricorda l'indirizzo?

DONNA ANONIMA
Mi sembra Londra, però l'indirizzo esatto non me lo ricordo.

AUTRICE (voce fuori campo)
Comprerebbero in Inghilterra qualcosa che costa trenta dollari e verrebbe pagato trenta mila euro, ma perché cosa significa? La società che fattura si chiamerebbe Bradley and Barrington, con sede a Londra , al quarto piano del numero 22 di Bukingham gate. Al quarto piano di questo indirizzo c'è di tutto, ma non la Bradley, però c'è una società italiana che si chiama Nextgen, che nel frattempo ha cambiato indirizzo ed è filiale della Taxcontrol, che ha come mission di mettere al servizio del piccolo e medio imprenditore gli specialisti per proporre le soluzioni migliori per la gestione finanziaria. C'è una sede a Londra e una a Lugano. Che la Bradley and Barrington sia occultata là dentro?
Lugano è vicino.
Se un imprenditore volesse far sparire un po' di guadagni, cosa consiglia di fare la Taxcontrol? Riappoggiarsi ad una loro società, ne hanno una adeguata ad ogni tipo di business. A noi interessa quello informatico. Il suggerimento è quello di acquistare all'estero materiale che costa poco e poi appoggiarsi ad una società che fatturerà molto di più.

AUTORE
Anziché acquistare per 150 mila e mettere come costo a 150 mila, lo posso acquistare ad un prezzo superiore.

UOMO ANONIMO
Cioè lei acquista all'estero per 150 mila e lo rivende alla società italiana per 350 mila E HA creato questo debt di 200 mila.

AUTORE
Quindi questi 200 mila finiscono nelle casse della fiduciaria vostra

UOMO ANONIMO
Della società

AUTORE
Che ci indicate voi, che non è in Inghilterra non è in un paradiso&

UOMO ANONIMO
In Inghilterra, in Irlanda, Cipro. Come funziona: realizzati i 200 mila quindi pagata a voi la fattura

AUTORE
Noi sì, vi paghiamo 350 mila.

UOMO ANONIMO
Esatto

AUTORE
Alla fiduciaria 350 mila, la fiduciaria ha un costo di 150 mila quindi rimangono da voi e non da noi questi 200 mila. E poi cosa succede?

UOMO ANONIMO
Questo soldi, dedotto il 10% quindi 180 mila vi vengono messi a disposizione, a dipendenza delle richieste vostre qui su piazza. Voi potreste aprire un conto presso una banca qua a Lugano dove noi vi trasferiamo questo montante e poi voi siete liberi di gestirlo.

AUTORE
Lavorate sempre con l'Italia?

UOMO ANONIMO
Lavoriamo in gran parte con l'Italia. L'unica garanzia è di tipo professionale

AUTORE
Dovremmo conoscere qualcuno che già l'ha fatto.

UOMO ANONIMO
Purtroppo non si può neanche ipotizzare

AUTORE
La società inglese, perché sono nomi&

UOMO ANONIMO
No perché sono associazioni che& sono operazioni che comunque sono estremamente confidenziali

AUTORE
No però prendere informazioni sulla società inglese&

UOMO ANONIMO
Quello lo potete fare, ne abbiamo un certo numero direi&dobbiamo un attimino però potete andare a vedere per esempio la nostra struttura inglese che opera, cioè la Tax Control.

AUTRICE (voce fuori campo)
Abbiamo capito che si può aprire a Londra una società che può fatturare a 30 mila quel che costa 30, la differenza meno il 10% di spese sarà girata su un conto da qualche parte, al riparo dalle tasse: si chiama frode fiscale. Che la Breadley and Barrington sia una di queste? Londra, numero 1 di Berkeley Street, sede inglese di Taxcontrol.

AUTRICE
Lei è della Breadley and Barrington?

DONNA ANONIMA TAXCONTROL
Io sono della Taxcontrol

AUTRICE
Immagino che sia una società che conoscete questa Lasertec?

DONNA ANONIMA TAXCONTROL
Io vi dico sono Taxcontrol perciò io&

AUTRICE
Cos'è Taxcontrol?

DONNA ANONIMA TAXCONTROL
Noi siamo una business management consulting e gestiamo delle società a nome dei nostri clienti.

AUTRICE
Ho capito.

DONNA ANONIMA TAXCONTROL
Perciò la persona che si occupa di Breadley and Barrington non è qui.

AUTRICE
Ma la Breadley and Barrington ha sede qui presso di voi?

DONNA ANONIMA TAXCONTROL
Sì la Breadley and Barrington sì.

AUTRICE
Ma che cos'è, si può saper che tipo di società è questa Breadley and Barrington, saper qualcosa in più?

DONNA ANONIMA TAXCONTROL
Sì, vuole avere informazioni sulla Breadley and Barrington?

AUTRICE
Magari qualcosa scritta?

DONNA ANONIMA TAXCONTROL
Magari vi chiamo io vi do le informazioni o mi assicuro che qualcuno la chiami e vi dia informazioni, se va bene?

AUTRICE
Comunque è una società seria voglio dire?

DONNA ANONIMA TAXCONTROL
Sì sì, quello sì.

AUTRICE (voce fuori campo)
Sarà anche una società in regola, ma la Dun and Bastreet, esperta in ricerche di società regolarmente registrate dice: "non risulta".

MILENA GABANELLI IN STUDIO
Da quel che abbiamo sentito Lasertec avrebbe usufruito di triangolazioni, se fosse vero si configurerebbe il reato di frode fiscale, ma non ne abbiamo prova. Dal bilancio si vede che la società ha ricavi per sei milioni e 400 mila euro e utili per poco più di 14 mila. Invitati a dire la loro rispondono tramite avvocato "non le dobbIamo nessuna spiegazione". Detto tra parentesi : secondo la guardia di finanza nel 2005 sono stati evasi 200 miliardi di euro di tasse. Da quel che abbiamo visto, è la cosa più semplice del mondo. Chiudiamo la parentesi sui fornitori di materiali informatici e torniamo all'oggetto principale della nostra puntata: H3G . Era febbraio e stava tentando di quotarsi in borsa: la promessa agli investitori è la tv via telefono e il patrimonio, dicono loro, di 5 milioni e mezzo di clienti, che però non sembrano tutti felicissimi del servizio

RAGAZZO 3
Il numero verde, a quanto pare, è verde soltanto fino a quando non risponde l'operatore. Fin quando non risponde l'operatore è verde dopo di che diventa rosso come il conto del telefonino che scende, scende, scende, si pagano 33 centesimi al minuto!

OPERATORE
Pronto?

UOMO 11
Sono sempre quello di prima. Volevo delle informazioni sul servizio offerto da 3, però ho aspettato più di due minuti, ma questo ha sempre un costo?

OPERATORE


RAGAZZO 3
Dopo un minuto che parlavano mi hanno detto che si pagavano 33 centesimi al minuto più non so quanto di scatto alla risposta: gli ho chiuso in faccia!

UOMO 6
Ma chi lo compra il videofonino 3! Chi lo compra! cinque milioni e mezzo li hanno comprati loro!

UOMO 12
Ho pagato il telefonino un euro, non lo posso usare con altri gestori e ho dovuto fare la portabilità del numero.

AUTRICE (voce fuori campo)
L'associazione dei consumatori denuncia una lunga serie di disservizi, e i cinque milioni e mezzo di clienti non sarebbero una garanzia perché gli insoddisfatti sono troppi e poi c'è il prospetto informativo che parla di 867 contenziosi.

AUTRICE
61 miliardi di euro chiesti in risarcimento danni a voi da 3 per che cosa?

ELIO LANNUTTI- ADUSBEF
Perché noi abbiamo portato in giudizio 3 dopo che è stata condannata dall'antitrust ufficio pubblicità ingannevole per pubblicità fraudolenta perché affermava che chi passava a tre riceveva un telefono gratis, invece non era un telefono in regalo ma era in comodato d'uso poi era sempre di proprietà di tre che lo poteva ritirare in qualsiasi momento e qui c'è stata una sentenza del tribunale che ha dato ragione a noi.

AUTRICE (voce fuori campo)
A Londra c'è una piccola società di giovani analisti, esperti nel settore delle telecomunicazioni: si dicono indipendenti e lo sembrano, scrivono male di tutti, fanno rapporti e poi li vendono. Di H3G dicono che è destinata ad andare sempre peggio e si chiedono fino a quando gli investitori italiani saranno così ingenui da credere che sarà un business.

JAMES BARFORD- Enders Analysis
Il primo problema è l'indice di abbandono dei clienti. Hanno puntato sulle schede prepagate e in questo modo non sai mai quale può essere il tuo numeri effettivo di clienti. Si stima un 42% di abbandoni in favore di altri operatori e questo non farà che peggiorare il modello di business. La seconda è che cercheranno di incassare dalle vendite dei prodotti 3, ma è molto difficile ipotizzare che questi prodotti piaceranno e che tutti i loro clienti vorranno vedere la tv via telefono&per questo crediamo che peggiorerà con l'andare del tempo.

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Mi va benissimo poi alla fine contano solo i fatti per cui vedremo se chi ha scritto queste cose continuerà a scriverle anche quando poi i risultati saranno diversi.

AUTRICE (voce fuori campo)
Secondo questi analisti la Hutchinson Wampoa ha dirottato gli investimenti destinati all'Inghilterra al mercato italiano perché da noi sarebbe più facile andare in borsa.

CLAIRE ENDERS- Enders Analysis
Gli inglesi sono più scettici e dicono "noi prendiamo in considerazione solamente il sistema e i suoi indici di redditività e non il sogno su cui punta H3G in Italia".

AUTRICE (voce fuori campo)
E nel sogno gli investitori non hanno creduto, e quando è il momento di presentarsi al mercato le sette banche d'affari valutano l'azienda fra i sei e i sette miliardi di euro, proprio le stesse banche che 24 ore prima l'avevano stimata per un valore quasi doppio. E poi c'è la risposta della Consob al prospetto informativo: qual è l'interesse delle banche che partecipano al collocamento? Perché hanno in pegno tutte le azioni della società? Dove finiranno i soldi raccolti in borsa? Come si è arrivati a calcolare i cinque milioni e mezzo di clienti dichiarati? Tutto punti da chiarire. E a Hong Kong si decide: per ora in borsa non si va .
AUTRICE
In questo caso le banche d'affari detengono le azioni della società, sono quelli che spingono per andare in borsa o per rientrare dei loro soldi?

FRANCO MORGANTI-ITMEDIA Consulting
Ma vede tanto per non far nomi Goldman Sachs ha preso il 10% di H3G Italia nel momento in cui non sono andati in borsa questo è stato un tonico per l'azienda, però nello stesso momento gli analisti di Goldman Sachs dicevano a Tokio che la società non andava bene e hanno diminuito il rating.

AUTRICE
Cosa vuol dire questo?

FRANCO MORGANTI-ITMEDIA Consulting
Vuol dire che analisti che non sono indipendenti perché lavorano in Goldman Sachs esprimono dei giudizi che influenzano il mercato, se dovessi usare una parola forte direi che questo è aggiotaggio.

AUTRICE (voce fuori campo)
Comunque Novari non si arrende e la parola d'ordine è "andiamo avanti sul mercato televisivo" e fra qualche mese andremo in borsa. Dal primo giugno racconta vedremo i mondiali di calcio qua dentro.

AUTRICE
Qual è il suo stipendio?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Il mio stipendio è di 460 mila euro all'anno

AUTRICE
Il famoso un milione punto sei!

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Comprende un bonus.

AUTRICE
Lo ha già preso?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Me lo hanno dato a marzo dell'anno scorso.

AUTRICE
Lo spirito d'iniziativa va premiato. Dal gruppo Profit ha affittato gli studi dove ci farà direttamente la sua tv con consulenti di prestigio, Barbareschi ad esempio realizzerà i film da vedere sul telefonino.

LUCA BARBARESCHI
Dal punto di vista del marketing, della credibilità del prodotto abbiamo avuto un ottimo successo.

AUTRICE
Ma per fare entrare la tv nel telefonino ci vogliono le frequenze. Compra un pacchetto di piccole tv locali e la licenza nazionale per il digitale terrestre, spende 220 milioni di euro una cifra enorme. Tanto per avere un parametro: l'anno scorso il Gruppo Espresso acquista Rete A, un'emittente nazionale e paga 115 milioni. Ma cosa c'è dentro a questa operazione?

VINCENZO NOVARI- amm.re delegato 3 ITALIA
Dentro quel pacchetto c'è una rete che abbiamo comprato chiavi in mano con la copertura del territorio italiano ormai del 75% della popolazione italiana in digitale terrestre mobile.

AUTRICE (voce fuori campo)
Oggi la 3 lancia le sue operazioni di mercato e dice di coprire il 75% della popolazione nazionale. Chi deve verificare che i numeri siano veri è il ministero delle telecomunicazioni, che concede le licenze e che però non risponde.

ANTONIO SASSANO- Ordinario Ing. La Sapienza
Non possiamo verificare le coperture delle emittenti analogiche e digitali perché non conosciamo l'effettiva situazione dell'uso dello spettro.

AUTRICE (voce fuori campo)
Lagostena ha venduto a Novari qualche tv locale e la licenza e si occuperà di fornire la copertura, qualche pendenza penale, amministratore delegato del gruppo PROFIT, ma anche consigliere e amministratore di almeno una trentina di società, da Odeon tv a Bingo Spot, ed è figlio dell'avvocato Tina Lagostena Bassi che a forum interpreta il giudice. E' in affari con Giancarlo Parretti l'uomo che 15 anni fa sbarcò ad Holliwood e comprò gli studi della Metro Golden Mayer solo che i soldi non erano i suoi e fu inseguito dagli avvocati americani. Nelle ultime elezioni si è presentato a Orvieto come candidato del Nuovo Partito Socialista. Oggi Lagostena è suo socio in una fondazione senza fini di lucro che ha come scopo la diffusione della melatonina come pillola che rallenta l'invecchiamento. Di sicuro aiuta ad invecchiare bene anche il grande affare cioè i 220 milioni scuciti da Novari. Il punto è cosa ha venduto? Secondo lo studio puramente indicativo dell'ingegnere Sassano vediamo come si dovrebbe vedere Telecampione1. la zona rossa è dove non arriva il segnale, quella verde dove arriva male, quella blu dove si vede bene. Se non ci fossero le interferenze di tante altre antenne si vedrebbe così. Telecampione 2 , dove è rosso non si dovrebbe vedere dove è blu sì, senza le interferenze la copertura sarebbe totale. Se è vero o no bisogna andare sul campo e fare quello che dovrebbe fare il Ministero. Brescia centro città. Si dovrebbe veder e infatti eccola qua. Ci allontaniamo dal centro di 500 metri&secondo la mappa il segnale dovrebbe diventare debole.

AUTORE-MARRUCCI
Il segnale comincia ad essere un po' più&meno nitido.

AUTRICE (voce fuori campo)
Andiamo verso Rovato, dove si vede così

AUTORE-MARRUCCI
A no guarda si vede male.

AUTRICE (voce fuori campo)
Milano, prima periferia nord, Telecampione sulla frequenza 68 si dovrebbe vedere bene e infatti&

AUTORE-MARRUCCI
Guarda Telecampione.

AUTRICE (voce fuori campo)
Un po' più in là sempre Milano nord si vede così.

AUTRICE
Quindi uno potrebbe aver speso un sacco di soldi e non sapere che cosa ha comprato?

ANTONIO SASSANO- Ordinario Ing. La Sapienza
Allora ci sono due problemi: primo non vedersi perché lui non ha una configurazione dell'interferenza e certamente il venditore e non può conoscerla e purtroppo non la conosce neanche lo stato, il Ministero, l'Autorità per le Telecomunicazioni.

AUTRICE (voce fuori campo)
E adesso Bologna, la mappa dice che Telecampione non si prende mentre dovrebbe essere buono il segnale di rete capri.

AUTORE-MARRUCCI
Questo è come si vede Rete capri a Bologna.

AUTRICE (voce fuori campo)
Siccome il segnale arriva da est andiamo verso est.

AUTORE-MARRUCCI
Non c'è o almeno la qualità non è abbastanza perché il sintonizzatore si fermi quando trova Rete Capri.

AUTRICE (voce fuori campo)
Quando ci sono queste interferenze, dentro al telefonino, anche se il segnale è digitale rimangono, anzi peggiorano. Per vedere bene bisognerebbe avere degli impianti potenti in cima alle colline, e sui quali poi si applicherà il trasmettitore per il videofonino. Oppure piazzare tanti piccoli impianti come questo. Per servire la popolazione italiana ne servirebbero un migliaio. Ma bisogna dichiararlo agli enti locali che si prendono dai trenta ai novanta giorni per verifiche e controlli. Ad oggi al comune di Milano sono state presentate 7 domande, al comune di Roma due.
Allora viene da chiedersi come faranno i primi di giugno a coprire come dicono il 75% della popolazione, delle due l'una: o non è vero che c'è la copertura, oppure stanno installando un po' di impianti abusivi.

AUTRICE
Quindi l'affare lo fa solo chi vende in questo momento?

ANTONIO SASSANO- Ordinario Ing. La Sapienza
L'affare lo fa chi vende perché come ho detto più volte la situazione nella quale ci troviamo è quella in cui c'è il trading delle frequenze si possono comperare e vendere ma si possono ma si possono comperare e vendere in un mercato nel quale non esiste il catasto.

AUTRICE (voce fuori campo)
Ma su questo affare 3 ha investito tanti soldi e a vendere è il signor Lagostena e tre ha investito tanti soldi quindi potrebbero avere una risposta diversa.

AUTRICE
Mi piacerebbe sapere da lei e che lei in qualche modo mi desse la sua versione.

RAIMONDO LAGOSTENA-AL TELEFONO
Io non credo che la più importante operazione al mondo realizzata nella convergenza della tecnologia televisione e telefonini possa essere ridotta ad uno sterile confronto con un esperto che magari di questa tecnologia ne capisce come mio nipote che ha sei mesi.

AUTRICE
Se lei replica e replica smentendo questi dati&

RAIMONDO LAGOSTENA-AL TELEFONO
Lei mi senta con attenzione io ho informazioni che lei probabilmente la stanno mettendo in una trappola io sono convinto della sua buona fede, ma in realtà siccome giuro che l'azione vale qualche decina di miliardi di euro, qualche decina di miliardi di euro, stiamo parlando di centinaia di migliaia di miliardi delle vecchie lire è chiaro che qualche concorrente può avere l'interesse a strumentalizzare persone diciamo di professionalità come lei per creare qualche difficoltà.

AUTRICE
A questo punto che cosa dirò? Darò conto di questa conversazione dicendo "l' avvocato Lagostena si rifiuta di replicare a questo perché è stato chiamato a replicare ma si rifiuta!"

RAIMONDO LAGOSTENA-AL TELEFONO
No&no ma lei può dire così, ma sa che non dice la verità

AUTRICE
No come non dico la verità! Io in questo momento la sto invitando a replicare, io di questo devo tener conto, capisce?

RAIMONDO LAGOSTENA-AL TELEFONO
Cara Gabanelli lei può dar conto, però in realtà siccome poi gli interventi si registrano, le telefonate si registrano in realtà se dà conto così, sta raccontando una grande menzogna!

AUTRICE
Perché sto raccontando una menzogna? In questo momento, questa conversazione è una menzogna secondo lei?

RAIMONDO LAGOSTENA-AL TELEFONO
No ma se dice che io non voglio replicare, io l'ho messa sull'avviso, ritengo che si esponga, lei personalmente come responsabile del programma, come giornalista dico che esponga l'azienda che rappresenta, il suo direttore responsabile della testata ed esporrà anche l'ingegnere Sassano a dei rischi enormi perché qui è in ballo una questione da decine di miliardi di euro.

MILENA GABANELLI IN STUDIO
Come dire che quando si parla di cifre così grandi meglio starne fuori altrimenti
Ci si espone, bene ci siamo esposti. Ma anche la tre , che ha fatto in Italia il più grande investimento dall'epoca del piano Marshall, nel momento in cui vuole andare sul mercato per chiedere denaro, si espone all'eventualità, e anche al dovere, che qualcuno le faccia le pulci.

Rai.it

Siti Rai online: 847