Rai 3
Televideo

Puntata del 23/10/2011

Beni de' noantri

di - Società

Beni de' noantri

Stagioni: 2012
Argomenti: Società
Autori: Luca Chianca

I beni confiscati hanno un alto valore simbolico nella lotta alle mafie: gli immobiliche vengono tolti alla criminalità per legge dovrebbero essereaffidati ad attività sociali che vanno a beneficio della cittadinanza. A Roma il comune ha 56 beni e per gestirli meglio, secondo le testimonianze che abbiamo raccolto, si è avvalso della collaborazione dell'ex sindaco di Pignataro Maggiore.
 
- News 24/10/2011 - Le reazioni politiche

- News 23/02/2012 - Camorra, Giorgio Magliocca è stato assolto in primo grado perché il fatto non sussiste.
Ad ottobre 2011 ci siamo occupati della storia di Giorgio Magliocca all'interno dell'inchiesta sui "Beni de' Noantri" quando l'ex sindaco di Pignataro Maggiore era ancora in carcere. Secondo le testimonianze raccolte, il sindaco di Roma Gianni Alemanno si era avvalso della collaborazione di Magliocca per la gestione dei beni confiscati del comune di Roma. Lunedì 20 febbraio 2012 il Giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Napoli, Eduardo De Gregorio, lo ha assolto in primo grado dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa e omissione in atti d’ufficio con l’aggravante di aver favorito il clan Lubrano-Ligato.

 



Per visualizzare questo documento è necessario un plugin Pdf. E' comunque possibile scaricare il file Scarica il PDF

Rai.it

Siti Rai online: 847