Rai 3
Televideo

News Aprile 2017

Ranucci, mai messa in dubbio utilità vaccini. Garattini, su Hpv serve farmacovigilanza seria

18/04/2017

Stagioni: 2017

 

Rai: Ranucci, Report non ha messo indubbio utilità vaccini
Contattati Aifa, Ministero e Iss, non hanno risposto
   (ANSA) - ROMA, 18 APR - "Report non ha mai messo in dubbio
l'utilità dei vaccini né ha fatto alcuna campagna contro: chi lo
asserisce non ha visto la trasmissione. Ho detto subito,
all'inizio della puntata, che i vaccini sono utilissimi,
rappresentano la scoperta più importante per la prevenzione
negli ultimi 300 anni. Io stesso mi vaccino e ho fatto vaccinare
mia figlia". Sigfrido Ranucci, curatore e conduttore del
programma di Rai3, replica così alle polemiche sull'inchiesta
andata in onda domenica sera su Rai3.
   "Abbiamo parlato - spiega Ranucci - di come funziona la
farmaco-vigilanza: entro 36 ore le eventuali reazioni avverse ai
vaccini vanno segnalate, ma questo non sempre accade e lo
dimostrano le testimonianze che abbiamo raccolto. E abbiamo dato
conto del reclamo presentato da alcuni scienziati danesi,
relativo al vaccino contro il papilloma virus, che è stato
accolto dal Mediatore europeo, un organo pubblico che ha il
compito di vigilare anche sui metodi con cui entrano sul mercato
i vaccini. Ho anche detto chiaramente che l'unico modo per
zittire chi è contrario ai vaccini è proprio una maggiore
trasparenza e la lotta alla corruzione".  
   Ranucci ci tiene anche a sottolineare che "i docenti e gli
esperti intervistati sono tutti professionisti accreditati, che
Burioni è stato contattato a gennaio dalla redazione di Report
per avere un suo parere, ma non ci ha mai risposto. Ugualmente
sono stati contattati, ma non hanno accettato di intervenire,
l'Aifa, l'Istituto superiore di Sanità e il ministero della
Salute. Abbiamo invece intervistato i responsabili dell'Ema,
l'agenzia europea del farmaco".
   Nella precedente puntata Report "ha parlato delle macchine
per la termoablazione fuori norma: il giorno dopo sono stati
sequestrati ben 400 dispositivi. Abbiamo tutelato i pazienti -
sottolinea Ranucci - ma nessuno ne parla". (ANSA).
     MAJ
18-APR-17 13:17 NNNN
 
== Vaccini: Garattini, su Hpv serve farmacovigilanza seria =
(AGI) - Roma, 18 apr. - "Serve una farmacovigilanza piu'
attenta, seria e attiva. Il vaccino Hpv che agisce contro il
virus e' efficace, pero' ancora non sappiamo quanto poi,
effettivamente, il suo risultato finale lo sia. Per vedere se i
tumori diminuiranno ci vorranno anni. Per il vaccino Hpv
quindi, bisogna stare attenti e vedere bene gli effetti
collaterali". Lo ha detto all'AGI, Silvio Garattini,
Farmacologo, a proposito del problema sollevato dalla
trasmissione Report sul vaccino contro il Papilloma Virus
(Hpv).
    "In questo caso  - sottolinea Garattini - c'e' una grave
carenza perche' gli effetti collaterali vengono raccolti sulla
base di rapporti spontanei e non su ricerche specifiche. Sono
persuaso dunque, che ci voglia una farmacovigilanza attiva per
vedere bene quali siano gli effetti tossici. I benefici sono
quelli che sono ma dobbiamo capire le conseguenze tossiche e in
questo, ritengo che non si stia facendo ancora un lavoro
sufficiente. Ma sia chiaro, succede anche con i farmaci in
generale. Io sono convinto che manca una farmacovigilanza
seria". Garattini sottolinea inoltre di "essere assolutamente
favorevole ai vaccini. Sono a favore di quelli raccomandati e
di quelli obbligatori: questi qui, sono tutti fuori da ogni
discussione". (AGI)
Mld
181727 APR 17
NNNN

 

Rai.it

Siti Rai online: 847